Sistemare un Ombretto rotto

Mi è arrivato un pacco da Sleek  Makeup ieri e… disastro! Una pastiglia di colore della palette era rotta, completamente in pezzi. Ho chiesto ad un’amica Make-up artist e mi ha confermato che esistono dei modi per sistemare gli ombretti rotti.

Ho cercato su internet e ho trovato due metodi: la procedura è identica per entrambi, differiscono per il liquido utilizzato. Si possono infatti usare l’ alcool o la soluzione salina ( quella per le lenti a contatto ).

Cosa vi serve:

  • L’ombretto rotto
  • Un bastoncino (stuzzicadenti)
  • Qualche goccia di alcool o soluzione salina 
  • Un panno pulito 
  • Una moneta grande come la pastiglia di ombretto ( o meno)

Rompete con il bastoncino tutto l’ombretto fino a renderlo una polvere sottile senza grumi, staccandolo anche dalle pareti. Bagnatelo con qualche goccia del liquido che avete scelto di utilizzare e mescolate tutto fino ad ottenere una pasta lavorabile. Ponete il panno asciutto sopra l’ombretto e premete bene sopra di esso con la moneta fino a ricompattarlo a forma di pastiglia. Lasciate evaporare il liquido in eccesso a temperatura ambiente per 24 ore.

Ricettario – Salmone Teriyaki

Allora, l’altro giorno ho voluto provare a cucinare qualcosa di diverso dal solito, e visto che avevo in frigorifero un trancio di salmone senza pelle ho deciso do fare un esperimento col salmone teriyaki.

Cosa vi serve:

  • Salmone senza pelle, un trancio alto.
  • Salsa di soia 5 cucchiai (ho usato quella senza glutine)
  • Miele 1 cucchiaio
  • Aceto di riso 1 cucchiaio
  • Zenzero 1 pizzico (ho usato quello liofilizzato)
  • Erba cipollina 1 pizzico 
  • Semi di sesamo bianchi e neri.
  • Olio di semi di girasole/arachidi 

Per il riso:

  • Acqua 
  • Riso bianco a chicco corto (riso Originario)
  • Aceto di riso

Mischiate salsa di soia, miele, aceto di riso, zensero ed erba cipollina in una ciotola. Tagliate il salmone in strisce abbastanza alte e spesse ed aggiungetelo alla salsa appena ottenuta. Lasciatelo riposare in frigo per qualche ora, girandolo ogni tanto.

Sciacquate il riso fino a che l’acqua che scenderà sarà trasparente. Mettetelo a bollire (1 parte riso, 2 parti acqua) con il coperchio sulla pentola a fuoco basso SENZA MESCOLARLO. Calcolate 10 minuti dall’ebollizione, poi spegnete il fuoco, aggiungete aceto di riso (circa mezzo bicchiere) e ricoprite per 15 minuti.

Scaldate l’olio in una pentola bassa eettete a cuocere i filettini di salmone con tutta la salsa finché questi non saranno ben dorati e la salsa ristretta.

Adagiateli poi sopra il riso e cospargete di semi di sesamo. 


Buon appetito! 💙

Rehn Test : Lipstick Dior Addict!

Ho da poco compiuto gli anni, e due mie amiche e colleghe di lavoro mi hanno regalato un rossetto bellissimo, che avevo provato ma non mi decidevo a comprare: è il numero 927 della nuova linea Addict. 

La confezione è favolosa e già vi dà un’idea di quello che sarà il prodotto: leggero, luminoso e camaleontico. L’ho provato subito, non appena ho aperto il pacchetto! Il colore è bellissimo, rosa/marrone cangiante e molto luminoso, nonché davvero idratante per le labbra.

Naturalmente, essendo un normale rossetto, si toglie dalle labbra molto facilmente, quindi consiglio sempre di portarlo con voi per potervi ritoccare le labbra dopo che avrete mangiato/bevuto (o baciato 💖).

Le foto sono state scattate con luce naturale! 😚