Vegan Taste Test – Burger Soia e Funghi

Stavo facendo la spesa al supermercato l’altro giorno quando ho trovato, nel reparto dei surgelati, questi miniburger vegani. Li ho comprati subito, curiosa di come sarebbe potuto essere il gusto: non ho mai trovato burger vegani da supermercato che mi piacessero.

Li ho cucinati in padella, con un filo d’olio extravergine come consigliato sul retro della confezione (non amo le cotture al forno, se non per cose ripiene, paste o pesce…), poi li ho mangiati accompagnati a delle melanzane in falde. 

Devo dire che il gusto era davvero buono! Anche la consistenza non è per niente male, poi facendoli in padella la parte esterna ha formato una crosticina molto gustosa. 💙

Li ricomprerò sicuramente!

Ricettario – Zuppa di Funghi (Vegan & Gluten Free)

Ieri sono andata a fare la spesa e, nel reparto delle verdure fresche ho trovato questi bellissimi “Funghi Pleurotus” in sconto! Erano 300 grammi, li ho comprati ed ho deciso di farci una zuppa la sera stessa per cena. Avevo a casa dei tagliolini di patata viola (comprati in un negozio di cibo asiatico, in Via Paolo Sarpi a Milano!) e ho messo dentro anche loro.

Cosa vi serve (per 2 persone):

  • Funghi Pleurotus, 300gr
  • Funghi porcini essiccati, 10/15gr
  • Mezza cipolla a dadini (anche surgelata)
  • Dado al miso (oppure brodo vegetale semplice!)
  • Salsa di soia, 3 cucchiai 
  • Olio EVO q.b.
  • Erba cipollina per condire
  • Vino bianco fermo, mezzo bicchiere 
  • A PIACERE: tagliolini 150gr

Mettete in ammollo i funghi secchi seguendo le istruzioni ripoetate sul retro della confezione. Lavate delicatamente i funghi freschi ed asciugateli su un panno, poi tagliate i gambi per il lungo e le cappelle a fette. Fate soffriggere in una pentola capiente la cipolla nell’olio poi aggiungere i funghi, mescolate e sfumate infine con il vino bianco. Lasciate evaporare l’alcool poi aggiungete acqua (circa 1l) ed il dado (oppure 1 litro di brodo) e la salsa di soia. Aggiungere i funghi ammollati, filtrare il liquido di ammollo ed aggiungere anche quello alla zuppa. Lasciare cuocere per circa cinque minuti poi aggiungere i tagliolini rispettandone i tempi di cottura. Versare in una ciotola, condire con l’erba cipollina e servire caldo! 

Buon appetito! 💙

Lip Stain da VICTORIA’S SECRET

Durante una mia giornata di shopping sono passata a dare un’occhiata nel negozio di VS in Via Torino a Milano per vedere cosa ci fosse in saldo, ed ho trovato un paio di cose interessanti! Oltre ad essermi innamorata di una borsa argento/hologram (che però era molto piccola… e costava tanto ahahah!) ho comprato due paia di mutandine in saldo ed un rossetto.


Riesco a comprare Make-up ovunque vada… 😂 si tratta di un lip stain che, però, non si asciuga come quelli a cui sono abituata! Non vi lascerà assolutamente le labbra secche, ma allo stesso tempo non sbava pur non rimanendo completamente no tranfert.

Il rossetto aveva diverse tonalità: nude, nude scuro (quello che ho preso io), rosso, fuxia!

Vi consiglio di portarlo con voi nel caso aveste bisogno di un piccolo ritocco dopo aver mangiato! 

Passeggiata nella natura!

Amo uscire a camminare d’inverno, specialmente quando nevica. Questo inverno ho preferito non aspettare l’arrivo della neve e sono andata a fare un giro nel parco dietro casa con mio papà. Non pensavo facesse così freddo finché non ho visto il canale quasi completamente ghiacciato! Eravamo sicuramente sotto gli 0 gradi!

Era bellissimo vedere l’acqua scorrere sotto lo strato superficiale di ghiaccio. Purtroppo è una cosa che non sono riuscita a catturare nelle fotografie… avrei dovuto fare un video!

La parte curiosa è che l’anno scorso ho fatto delle foto bellissime nell’alveo del fiume, che a maggio/giugno era completamente asciutto a causa delle scarse piogge! È strano vedere come cambi un paesaggio aggiungendo o togliendo l’acqua ad un canale.

Oltre ad essere uno spettacolo per gli occhi, lo è anche per corpo e anima: farete movimento senza accorgervene (sicuramente non suderete… ahahah) e poi vi rilasserete sentendo i rumori della natura. Cosa si può volere di più?

Acquisti da Lush!

L’altro giorno sono passata, dopo il lavoro, da Lush a Milano (in Via Torino, dal lato di Zara). Avevo voglia di comprare qualcosa per me, dopo i regali di Natale che ho preso per tutti!😂 Siccome ho i capelli molto fragili e rovinati da tutti i trattamenti e le stirature fatte in passato, volevo qualcosa di naturale a livello di shampoo e creme. In più avevo a casa un campione della Karma Kream e mi ero totalmente innamorata della profumazione, quindi ho comprato sia il profumo che il sapone della stessa fragranza!

Ho avuto modo di provare tutti i prodotti, vi scrivo una breve recensione qui sotto. 

  • CAPELLI D’ANGELO: Va applicata (1 volta al mese, generosamente) sui capelli prima dello shampoo e lasciata in posa come minimo 20 minuti. La profumazione non è spettacolare, anche perché ha l’uovo fresco al suo interno, ma verrà completamente tolta dallo shampoo che farete. Lascia i capelli lucidi, morbidi e nutriti. (13.95€)
  • LAZZARO: Shampoo senza sali, ha un delicato profumo dal sentore di menta. Ne basta una noce per dei capelli lunghissimi, a differenza di altri shampoo! Non mi ha seccato i capelli, anzi li ha lasciati morbidi e profumati. (8.50€)
  • CRINE TEMPESTOSE: Crema finish da applicare su punte e lunghezze, su capelli bagnati prima di asciugarli o anche asciutti a fine piega. Ha un profumo buonissimo che si sente anche a distanza di ore. Districa i nodi e ne previene la formazione.

  • KARMA (profumo): Ci credete che l’ho messo alle 11 del mattino e a mezzanotte lo sentivo ancora? E dire che lavoro in profumeria! È davvero il profumo più persistente che ho e che io abbia mai provato! Lo adoro. 💙 (40€/50ml)
  • KARMA (sapone): Stessa profumazione della fragranza, si può usare su mani, viso e corpo. È rilassante e avvolgente, perfetto durante un bagno caldo! (6.90€/100gr)

La mia Tinta Labbra preferita!

Ciao a tutti! Oggi vi parlerò di quella che, dopo molte ricerche, è diventata la mia tinta labbra preferita sia come colore che come texture e durata. Insomma, quella che ha ottenuto il massimo dei voti in tutti i campi!

Si tratta della Lip Stain n.01 di Sephora. 

È ultracomoda da stendere, ha una coprenza massima sin da subito, anche se utilizzate una piccola quantità di prodotto, e resiste a ore e ore di dialogo. Il colore è favoloso: un rosso freddo (identico al Military Red n.429 di Burberry) che consiglio a chiunque piacciano le labbra rosse: essendo un colore molto acceso, la stesura deve essere impeccabile. Con questo rossetto è facile NON sbagliare! L’applicatore è come quello dei gloss (a spugnetta) e permette di eseguire un lavoro molto preciso anche senza il precedente utilizzo di una matita labbra!

Ho comprato anche un altro colore di questa stessa linea, ed è assolutamente fantastico! Credo li comprerò tutti… ahahah!

  • NO TRANSFERT
  • COMPLETAMENTE OPACA
  • TEXTURE CREMOSA E COPRENTE

PREZZO: 10.90€