Ricettario – Smootie alla Fragola

Ieri ho comprato questi smarties di cioccolato ricoperti di zucchero colorato (un bel fuchsia acceso 😍) e avevo delle fragole freschissime in frigorifero… quindi ho pensato di farmi un frullato! Non avendo il gelato in freezer ho optato per una versione un po’ più leggera usando il latte di soia (potete usare anche quello di mucca o un qualsiasi altro latte vegetale) e la panna spray senza lattosio che avevo in casa.

Cosa vi serve:

  • Fragole 150 gr 
  • Latte (vegetale o normale) 200 ml
  • Zucchero/dolcificante a piacere
  • PER DECORARE: panna montata e smarties 

Lavate e pulite bene le fragole, poi mettetele nel frullatore assieme al latte, aggiungete lo zucchero o il dolcificante (io ho usato un cucchiaio di Stevia in cristalli e uno di Sciroppo d’Acero) e frullate tutto.

Versate in un bicchiere capiente, guarnite con la panna montata e gli smarties e servite! 💙

Quali sono i vostri frutti preferiti? E che latte usate di solito per fare i frullati? 

Annunci

I miei Cosplay preferiti 

Dopo quasi 7 anni passati a fare cosplay posso fare una lista dei miei costumi preferiti (e del perché lo sono!). Di molti, soprattutti dei primi,  ho pochissime foto perché non conoscevo ancora i fotografi, mentre negli ultimi anni ho potuto fare molte più fotografie in fiera, e di alcune mi sono totalmente innamorata! Qui di seguito posterò la lista di quelli che considero i miei costumi più belli e ai quali sono più affezionata. Non sono in ordine di preferenza!

-ELSA (Disney, Frozen)-

Fotografo: Matteo Sciarra

Uno dei cosplay che mi ha portato più soddisfazioni in assoluto, e quello più lungo da creare. Tutto è stato fatto a mano da me e mia mamma, comprese le scarpe ed il corpetto (che conta circa 4000 paillettes cucite a mano, 8000 in tutto il vestito tra strass incollati e paillettes cucite). È stato il primo costume con cui ho vinto una gara cosplay! 

Fotografia originale: Matteo Sciarra, modifiche fatte da me.

I lavori per ultimarlo sono durati circa 6 mesi. Ricordo l’emozione nel dipingere il mantello mentre fuori nevicava… l’atmosfera era stupenda! Mi sento vicina ad Elsa perché AMO l’inverno, la neve ed il freddo… e ho imparato ad essere me stessa anche quando tutti provano a cambiarti o a farti nascondere una parte di te. Adoro questo cosplay! 

-AERITH GAINSBOROUGH  (Final Fantasy VII, Yoshitaka Amano sketches)-

Fotografo: Claudio Palmeri

Aerith è sempre stata il mio personaggio preferito in assoluto sin da quando ero piccola. Dopo aver fatto il suo cosplay originale, ho voluto cimentarmi in questo, ispirato agli schizzi preparatori fatti da Yoshitaka Amano. Ho aggiunto dei tocchi personali come il collarino col fiore o i fiorellini sul velo azzurro.

Fotografo: Il Fantasma del Castello

Ho anche preso spunto dal cosplay di Adella per creare questa versione, che era la mia cosplayer preferita quando ero una ragazzina! La adoravo perché era identica ad Aerith, e mi emozionai tantissimo quando mise “like” ad alcune mie foto su Instagram 💙 

-CHRISTINE DAAE (Il Fantasma Dell’Opera)-Fotografo: Gianpaolo Rossi

Da quando ho visto il film al liceo, mi sono letteralmente innamorata di questo personaggio. Adoro il suo legame misterioso con “Il Fantasma”, e se fossi uomo vorrei sicuramente fare il suo cosplay ahahah! Ho avuto l’idea di farne il cosplay un anno fa, quando scoprii la presenza di una gara dedicata solo ai film durante la fiera Cartoomics. 

Fotografo: Redbeard Photography

Questo costume mi ha portato due vincite, una a IComix 2016 (miglior costume femminile) e una a Cartoomics 2017 (migliore attrice)! Poi le bimbe pensano che io sia una principessa… che è un po’ il sogno di tutte le ragazze!

AERITH GAINSBOROUGH (Final Fantasy VII)

Fotografo: Luca Adaman

Il primo cosplay in assoluto che ho fatto. Sono particolarmente affezionata a questo personaggio sia per la sua storia che per l’impatto che ha avuto sulla mia vita. Mi sono sempre rivista molto in lei come carattere, e questo mi ha permesso di superare alcuni avvenimenti (attacchi di panico notturni, paralisi del sonno…) pensando che Aerith è sempre forte, quindi lo sarei stata anch’io!

Fotografo: Gionata Medeot

Quando sono stata scelta per interpretarla nel teaser trailer della Web Series  (all’epoca, The Movie) ero al settimo cielo. Non potevo crederci!! Avrei interpretato, anche se per poco, la mia eroina. 💙 mi ha insegnato ad essere forte, determinata… ma anche gentile e disponibile con tutti. 
Questi sono i miei cosplay preferiti! Spero di non avere annoiato nessuno ahahah 

Vegan Taste Test – Chinese Milk Tea

Quando vado a Milano con Davide, ormai è d’obbligo passare per Via Paolo Sarpi a fare spese di cibi asiatici. Di solito mi fermo sempre a prendere anche un bubble tea (tipico di Taiwan, è una bevanda a base di the, sciroppi di frutta e delle palline colorate di sciroppo ai frutti che esplodono in bocca) ma stavolta ho anche voluto comprare dei milk tea istantanei per provarli.

Con mio piacere, ho scoperto che questa marca non contiene latte (penso neanche glutine, ma sinceramente non ho controllato!) ma solo oli vegetali, quindi si tratta di una bevanda vegana 100%. (Io non sono vegana, ma preferisco non fare troppo uso di prodotti a base di latte e affini.)

All’interno si trovano: 

  • una cannuccia allungabile
  • una bustina con la miscela in polvere
  • una bustina di zucchero
  • un piccolo contenitore con delle gelatine 

La preparazione è semplice e velocissima! Basta scaldare un po’ di acqua (circa 200ml) fino a 75°/80°C, versarlo nel bicchiere insieme alla miscela in polvere e mescolare. A piacere, aggiungete lo zucchero e le gelatine! Io uso dei dolcificanti, quindi mi è piaciuto il fatto che lo zucchero fosse separato dal resto della miscela.

Ora basta allungare la cannuccia, chiudere il coperchio e il Milk Tea è pronto per essere gustato!! 💙

Cartoomics 2017 – Seconda Parte

Continuo il resoconto della mia esperienza a Cartoomics, parlandovi di come ho passato la giornata di domenica! Avremmo dovuto fare cosplay… ma appena abbiamo aperto gli occhi abbiamo cambiato idea all’istante, quindi abbiamo deciso di andare a farci un giro per comprare qualcosa.

Davide ha preso un po’ di fumetti (alcuni di supereroi americani, altri manga giapponesi) mentre io mi sono comprata una cintura/stringivita, un Funko POP di Winter Soldier (dopo aver girato tutte le bancarelle della fiera… l’ho trovato! 😂) e una collana!

È adorabile, vero?? E la testa dondola! Lo amo ahahah

Ho intenzione di togliere il ciondolo da quella catenina e montarlo su una collana di pizzo nero, sicuramente risulterebbe molto più elegante e sofisticato!

Dopo aver fatto spese ed incontrato molti amici, siamo andati a farci qualche foto nei cabinati made in Japan che ormai stanno spopolando nelle varie fiere italiane (le PURIKURA). Per usarlo, ci sono dei ragazzi che vi spiegano e vi seguono passo a passo, perché le macchine sono completamente in lingua Giapponese! Potete scegliere se fare la foto al corpo intero oppure solo al viso, poi le potete modificare come volete prima della stampa. Questo è il risultato:

Avete visto che belle le nostre magliette coordinate di Winter Soldier e Captain America? 😍 Queste sono le mie foto preferite:

E così è passata l’ultima giornata! È sempre bello incontrare i nostri amici cosplayers (o solo nerds ahahah) che arrivano da lontano… l’anima delle fiere è proprio quella, a parere mio! 💙

I miei prodotti preferiti per il viso!

Molte ragazze mi hanno chiesto quali detergenti e creme uso per il viso, quindi ho deciso di fare questo articolo per spiegare cosa ho scelto per la mia pelle. 

Come sapete, ho una pelle molto bianca (per questo non ho ancora trovato un fondotinta del mio colore e che non mi ingrassi la pelle del viso…) e delicatissima, quindi cosa c’è di meglio di creme e prodotti naturali per detergerla? 

  • SAPONE: Lush, Fresh Farmacy. Buono, delicato, non fa troppa schiuma e lascia la pelle liscia e opacizzata. Non contiene siliconi o troppe cose chimiche, quindi se volete qualcosa di delicato è perfetto!
  • CREMA: Lush, Paradiso All’Improvviso. Leggera, basta pochissimo prodotto per tutto il viso. Contiene soltanto l’11% di oli (ovviamente vegetali), non va ad opprimere i pori ed è una perfetta base per il trucco.

  • STRUCCANTE: Garnier SkinActive, Acqua Micellare+Olio di Argan (Bifase). È uno struccante molto leggero ma potente, grazie all’azione dell’olio di argan, oltre a nutrire la pelle, riesce a togliere anche il trucco più resistente come quello waterproof! Non lascia la pelle eccessivamente grassa.
  • SCRUB/MASCHERA: Garnier SkinActive, Pure Active 3 in 1. Detergente, Scrub e Maschera nello stesso prodotto! La uso tutte le sere dopo essermi struccata e, in modo più leggero, anche al mattino prima del trucco. 
  • SPAZZOLA: Primark. È una cosa che ho appena iniziato ad usare ma di cui mi sono già innamorata! La sto usando la sera, dopo essermi struccata, insapono il viso e agisco con movimenti circolari con questa spazzolina. Sembra stia aiutando a rimuovere quei fastidiosi punti neri! 

Voi cosa usate per la cura del viso?? Avete mai provato questi prodotti? 

The nero all’Arancia e Cannella!

Ho deciso che a marzo devo riprendere ad allenarmi e mangiare più sano, partendo dal fatto che devo bere di più. Bevo circa un litro di liquidi al giorno, che è davvero pochissimo, ma non riesco ad obbligarmi a bere di più nemmeno mettendomi davanti una bottiglia di acqua. Però amo il the e le tisane… quindi ho pensato, perché non fare un the da poter bere sia caldo che freddo, sia in casa che fuori?

Cosa vi serve:

  • Una arancia
  • Due bustine di the nero 
  • Un litro di acqua
  • Un cucchiaio di miele/sciroppo d’acero 
  • Una presa di cannella
  • Zucchero o dolcificante a piacere

Per prima cosa fate bollire l’acqua e mettete in infusione le bustine per il tempo indicato, poi tagliate a tocchetti o fette l’aracia e disponete i pezzi in una brocca capiente con la cannella, il miele e lo zucchero o il dolcificante. Lasciate intiepidire il the, poi versatelo nella brocca.

Fate insaporire per un quarto d’ora circa. Questa bevanda è ottima sia tiepida/calda che fredda! Potete anche filtrarla in una bottiglietta e portarla con voi al lavoro!

La cannella fa molto bene al corpo: aiuta ad assorbire meno zuccheri, quindi mantiene basso il livello della glicemia, ed è utile nelle diete ipocaloriche. È favolosa associata al gusto delle arance o delle mele! 💙

Cartoomics 2017 – Prima Parte!

Eccoci qui dopo l’appuntamento annuale con Cartoomics a Rho Fiera (Milano)! Resta sempre una delle mie fiere preferite in quanto è molto grande, si possono trovare gadgets e vestiti particolari e, per l’evento, salgono persone che abitano nel centro/sud Italia, quindi ci si rivede dopo mesi (se non anni!) con amici lontani!

In questo primo articolo parlerò della mia giornata di SABATO 04/03/2017

Allora, partiamo dal presupposto che a Cartoomics fanno la gara cosplay due giorni consecutivi, sabato e domenica. La gara di sabato era solo a tema conematografico, quindi si poteva partecipare solo con personaggi tratti da film (anche di animazione) e serie tv.  

Ho deciso, per l’occasione, di sistemare la gonna del mio cosplay di Christine Daae (Il Fantasma Dell’Opera), che era poco ampia rispetto all’originale, e di gareggiare Sabato, mentre Davide ha portato per la prima volta il suo cosplay di Captain America (non ho ancora foto sue, ma stava benissimo!)
Ho cantato live la canzone “Angel Of Music”, una delle mie preferite del film, con i dovuti tagli per rientrare nel tempo massimo della performance: 1 minuto! 

Alla fine è andata bene e ho vinto il premio “Migliore Attrice” ! 💙 Dalla mia faccia potete notare quanto fossi felice! Dietro di me si possono anche vedere alcuni degli altri vincitori (sono stati tutti bravissimi!) 

Era la prima volta che vincevo qualcosa a Cartoomics, quindi sono rimasta molto contenta dell’esperienza ma anche fiera dei cambiamenti che ho fatto sia a livello di cosplay che canoro. Fino all’anno scorso non avrei mai pensato di cantare questa canzone live! Ora invece sono andata sul palco a cuor leggero…ed è andata meglio del previsto!

È stato bello rivedere dopo mesi alcune amiche come Meryl Sama (la adoro, andate a trovarla sui social!) ed Ambra Pazzani, sempre cordiali e gentilissime, sono felice di averle conosciute tramite il cosplay!

Domani posterò l’articolo riguardante la Domenica con tutte le cose che abbiamo comprato! 😍

Voi cosa avete fatto di bello in questo weekend?