Cartoomics 2017 – Prima Parte!

Eccoci qui dopo l’appuntamento annuale con Cartoomics a Rho Fiera (Milano)! Resta sempre una delle mie fiere preferite in quanto è molto grande, si possono trovare gadgets e vestiti particolari e, per l’evento, salgono persone che abitano nel centro/sud Italia, quindi ci si rivede dopo mesi (se non anni!) con amici lontani!

In questo primo articolo parlerò della mia giornata di SABATO 04/03/2017

Allora, partiamo dal presupposto che a Cartoomics fanno la gara cosplay due giorni consecutivi, sabato e domenica. La gara di sabato era solo a tema conematografico, quindi si poteva partecipare solo con personaggi tratti da film (anche di animazione) e serie tv.  

Ho deciso, per l’occasione, di sistemare la gonna del mio cosplay di Christine Daae (Il Fantasma Dell’Opera), che era poco ampia rispetto all’originale, e di gareggiare Sabato, mentre Davide ha portato per la prima volta il suo cosplay di Captain America (non ho ancora foto sue, ma stava benissimo!)
Ho cantato live la canzone “Angel Of Music”, una delle mie preferite del film, con i dovuti tagli per rientrare nel tempo massimo della performance: 1 minuto! 

Alla fine è andata bene e ho vinto il premio “Migliore Attrice” ! 💙 Dalla mia faccia potete notare quanto fossi felice! Dietro di me si possono anche vedere alcuni degli altri vincitori (sono stati tutti bravissimi!) 

Era la prima volta che vincevo qualcosa a Cartoomics, quindi sono rimasta molto contenta dell’esperienza ma anche fiera dei cambiamenti che ho fatto sia a livello di cosplay che canoro. Fino all’anno scorso non avrei mai pensato di cantare questa canzone live! Ora invece sono andata sul palco a cuor leggero…ed è andata meglio del previsto!

È stato bello rivedere dopo mesi alcune amiche come Meryl Sama (la adoro, andate a trovarla sui social!) ed Ambra Pazzani, sempre cordiali e gentilissime, sono felice di averle conosciute tramite il cosplay!

Domani posterò l’articolo riguardante la Domenica con tutte le cose che abbiamo comprato! 😍

Voi cosa avete fatto di bello in questo weekend?

Make-up Metal Chic!

Oggi ho filmato il video per una nuova cover (in collaborazione con Alex Luss), e ho voluto sperimentare un make-up più pesante e scuro del solito. Normalmente utilizzo toni caldi del marrone/caramello, mentre stavolta ho usato una palette di grigi che mi è stata regalata da una coppia di amici per il mio compleanno e, nel contempo, ho anche provato un rossetto regalatomi da un’amica e collega (di cui farò la recensione domani 💙)

I prodotti che ho usato sono, da sinistra:

  • ILLUMINANTE: Sleek Make-up  (Midas Touch)
  • ROSSETTO: Urban Decay (Pandemonium) 
  • OMBRETTO: Sephora (Colourful Palette 01)
  • SOPRACCIGLIA: Nyx (Sculpt & Highlight in Taupe)
  • EYELINER: Sephora (Precision Black)
  • MASCARA: Wycon (Sublime Deep Look)

Ho voluto dare un tocco più dark al mio Make-up, utilizzando un viola acceso ed intenso sulle labbra e dei neri/grigi sugli occhi, mantenendo però eleganza. Non volevo fare nulla di troppo spinto come ragnatele o cose simili (che, per carità, sono molto belle! Ma non era l’effetto che intendevo ricreare). Ho dato più visibilità alla linea dell’eyeliner tramite il cut crease argento, stesso colore che ho usato nell’angolo interno dell’occhio!

⬆Dettaglio degli occhi⬆
Cosa ne pensate? Avete qualche idea o suggerimento? 

Ho comprato un nuovo Microfono! SE Electronics X1 USB

Con il cyber monday di Amazon ho deciso di farmi un regalo di Natale anticipato. Era da un po’ che mi guardavo intorno con la voglia do comprare un microfono migliore di quelli che possiedo, e siccome era arrivato il momento di cambiare il mio a condensatore… ho fatto la pazzia!


Siccome vado assolutamente pazza per le cover di Minniva (Marit “Minniva” Børresen, cantante e youtuber norvegese) le chiesi che marca di microfoni utilizzasse nelle sue registrazioni. Mi consigliò SE Electronics.

Mi sono fidata della qualità che sentivo nei suoi video e ho fatto bene! 

Ho optato per la versione USB del famigerato X1. Perché? Semplice: attacco un cavo al pc e registro, senza il bisogno di preamplificatore scheda audio esterna, cose che invece mi servivano con il vecchio cardioide Thomann. Inoltre sul lato destro ha anche il jack per le cuffie, da cui sentirete sia la base musicale (se selezionate gli ASIO come drivers) che la vostra voce in presa diretta. 

Frequenza di campionamento 192kHz (prima registravo in 41kHz…).

Spettacolare!